Le abitudini sono dure a morire, ma a volte un cambiamento -anche alimentare- è in grado di dare quel tocco in più alla cucina. Come sapete le lenticchie sono un alimento tanto antico quanto funzionale all’interno della nostra tradizione culinaria italiana. Perchè non utilizzarlo per creare un ragù alternativo?

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr di fusilli/penne integrali
  • ½ cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 200 gr di lenticchie (quelle che preferite)
  • 350 gr polpa pomodoro
  • 500 ml di acqua
  • sale
  • olio extra vergine di oliva
  • timo

Come fare
In un pentolino fate soffriggere cipolla, carota e sedano tutto finemente tritato. Mettete quindi la passata di pomodoro e fate cuocere per circa 20 minuti. Aggiungete ora le lenticchie secche, l’acqua ed il timo e fate cuocere per 1 ora. Solo a fine cottura aggiustate di sale. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata bollente, scolatela ed unitela al condimento.

Consiglio
Il ragù di lenticchie è perfetto anche come accompagnamento per il risotto allo zafferano.